loading...
Logo
Edicola digitale
+

Coronavirus, Zingaretti: Spallanzani eccellenza del Paese

Roma, 10 feb. (askanews) - Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha fatto visita all'ospedale Spallanzani di Roma dove sono ricoverati ancora i due cinesi che hanno contratto il coronavirus a Wuhan, un italiano che era in isolamento alla Cecchignola, insieme a due bambini che al momento sono però risultati negativi al primo test e altri pazienti in osservazione. "Oggi era giusto tornare per ringraziare gli operatori perché dietro ogni cosa che funziona in Italia ci sono sempre delle persone, scienziati operatori infermieri medici operatori che in queste ore stanno dando veramente tutto per fare in modo che di fronte a questa crisi del coronavirus il nostro Paese viva ore serene e tranquille e perché la qualità delle cure sia al massimo". Zingaretti ha sottolineato l'eccellenza della struttura e l'ha voluta ringraziare a nome di tutta Italia. La coppia di cinesi è stazionaria secondo l'ultimo bollettino, l'italiano è in buone condizioni e i due bambini nella eventualità di una seconda negatività torneranno alla cecchignola insieme agli altri italiani in quarantena. "Lo Spallanzani è diventato il centro per trasmettere a tutto il sistema Paese il massimo dell'efficienza scientifica, li abbiamo tutti ringraziati ma era giusto tornare dalle persone che rappresentano lo Spallanzani, una equipe straordinaria, unita, solidale del sistema regionale che in questo momento sta dando il massimo".

Dai blog