loading...
Logo
Edicola digitale
+

Ecco la "cena alle 5 del mattino" del sinaco Luigi Brugnaro: la rivolta contro Conte

Una provocazione quella di Luigi Brugnaro che ha deciso di "ribellarsi" alle restrizioni dell'ultimo Dpcm firmato Giuseppe Conte con una cena alle 5 della mattina.  "Alle 5:00 inizio della giornata con cena al Osteria Plip di Mestre per sostenere ristoratori ed esercenti - spiega con un video su Facebook il sindaco di Venezia -. Cultura, ristorazione, sport: chiediamo al Governo che riveda il Dpcm e dia fiducia alle persone che hanno investito in sicurezza e che si sono comportate correttamente". E ancora: "Vogliamo testimoniare la forza di questi pubblici esercizi che a tutti i costi vogliono tenere aperto e anche la scorrettezza con cui vengono fatte queste manovre. Non ci sono solo i bar e i ristoranti, ma anche i teatri, i cinema, le palestre, le piscine. Tutte persone che si sono comportate onestamente, hanno fatto investimenti per la distanza. Non ci risultano contagi, e comunque sia noi dobbiamo continuare a vivere".

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog