loading...
Logo
Edicola digitale
+

Nicola Zingaretti si presenta al seggio così: metafora del decadimento della sinistra

Si vota. Ed ecco che al seggio arriva Nicola Zingaretti, segretario del Pd, chiamato a dire la sua sul referendum relativo al taglio dei parlamentari. Il democrat viene intercettato al seggio della scuola Giuseppe Gioacchino Belli, a Roma. E le immagini sembrano una sorta di metafora della sinistra. Zinga si presenta al seggio con camicia fuori dai pantaloni e maniche della camicia sommariamente arrotolate. L'esterno della scuola appare piuttosto decrepito, con i muri fatiscenti e scrostati. Insomma, come detto una sorta di metafora della sinistra. O meglio, del decadimento di una sinistra che finge di volere il Sì al referendum soltanto per compiacere l'alleato di governicchio grillino.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog