Logo
Edicola digitale
+

"Deprimente". Coronavirus, Vincenzo De Luca rimpiange il lockdown?

Nel derby o presunto tale tra "terroristi" e "negazionisti" del coronavirus, Vincenzo De Luca si iscrive per certo alla prima squadra. E il sindaco della Campania col vizio dell'insulto, magari nei confronti del Nord e della Lombardia, lo conferma nel corso di un incontro in vista delle elezioni Regionali. Vincenzo De Luca, infatti, afferma: "Dopo tre mesi di Covid abbiamo ripreso i vizi della vecchia Italia. È deprimente", sottoliena. Insomma, a dispetto dei dati relativi al contagio e relativi alle vittime, forse De Luca rimpiange i tempi del lockdown o delle limitazioni ancor più stringenti rispetto a quelle attuali.

Video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog