loading...
Logo
Edicola digitale
+

Matteo Salvini contro il governo: "Emergenza coronavirus, siamo ignorati e derisi. Torno dal presidente Mattarella"

Matteo Salvini è pronto a incontrare nuovamente Sergio Mattarella al Quirinale. Una necessità scaturita dal fatto che il governo Conte bis rifiuta categoricamente di interloquire con l'opposizione per adottare le soluzioni migliori in merito all'emergenza coronavirus che sta investendo l'Italia. "Conto di tornare a incontrare il presidente Mattarella alla luce dei fatti", ha esordito il leader della Lega in conferenza alla Camera in merito al decreto d'urgenza contro la crisi indotta dal coronavirus. "Abbiamo fatto le nostre proposte - ha sottolineato Salvini - se almeno una parte verrà accolta vorrà dire che al governo c'è qualcuno che ha spirito costruttivo. Se, come è accaduto finora, verranno o ignorate o derise, vuol dire che c'è un grosso problema. Vuol dire che, superata l'emergenza sanitaria che è la proprietà, se il governo continuerà a ridere, a ignorare le nostre proposte e a spartirsi poltrone - chiosa Salvini - sottoporremo al presidente della Repubblica il fatto che è grave".

Dai blog