loading...
Logo
Edicola digitale
+

"Un problema enorme": scuola, il terrore di Fontana per i disastri dell'Azzolina

"La mancanza di insegnanti e le cattedre vuote saranno un enorme problema". Attilio Fontana, il presidente della regione Lombardia, ha parlato della ripartenza delle attività didattiche e dunque della riapertura delle scuole il 14 settembre. Ma a prevalere è la preoccupazione: a undici giorni dal suono della campanella mancano ancora 50 mila insegnanti in tutta Italia.

In particolare, è ancora da risolvere il problema  dei lavoratori fragili, ovvero dei docenti o collaboratori scolastici che per motivi di salute non vorrebbero dover tornare a scuola. Il ministero della Salute sta lavorando alla circolare con le norme per chiedere gli esoneri. Per fare richiesta però non basterà avere 55 anni, bisognerà dimostrare di essere affetto da malattie cardiovascolari, respiratorie e dismetaboliche o a carico del sistema immunitario o quelle oncologiche.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Dai blog