loading...
Logo
Edicola digitale
+

Federica Pellegrini racconta il dramma del coronavirus: "Stanotte sembrava mi stessero trapanando la testa"

  • a
  • a
  • a

Come in un diario di bordo, Federica Pellegrini aggiorna i suoi follower sulle sue condizioni di salute. La campionessa di nuoto, infatti, è risultata positiva al Covid qualche giorno fa. Lo aveva comunicato lei stessa sui suoi canali social in lacrime, amareggiata perché costretta a rinunciare a una gara importante a Budapest. Adesso invece su Instagram dice: "Terzo giorno di quarantena, notte così così, con 37.7 di febbre, mi sembrava che mi stessero trapanando la testa. Mi sono svegliata che ero tutta sudata, ho presso la tachipirina e dopo essermi cambiata mi sono rimessa a letto. Adesso va molto meglio, sia di testa che di gola che di tosse, mi sono appena misurata la temperatura, è scesa a 36.2. Molto bene". Direttamente dal proprio letto assieme ai suoi due cani, la Pellegrini fa il punto della sua situazione sanitaria e pregusta il momento della negatività: "Anche a livello di dolori mi sembra che vada molto molto meglio. Dai, ho meno problemi: una settimana di attesa e dovrò rifare il tampone. Inizia il conto alla rovescia".

 

 

 

Dai blog