Logo
Edicola digitale
+

Storie italiane, "due arresti". Aggressione alla troupe di Eleonora Daniele, svolta sconcertante: chi è finito in manette

  • a
  • a
  • a

Due dei ragazzi che hanno picchiato inviata e operatore di Storie Italiane sono stati identificati e arrestati. È stata Eleonora Daniele , conduttrice del talk mattutino di Rai1, ad annunciarlo. L'aggressione è avvenuta a Ponte Milvio a Roma, dove 6 o 7 persone hanno picchiato a sangue il cameraman, costringendolo al ricovero in ospedale. "La telecamera è caduta e si è rotta. Pensavano di averla distrutta ma il disco rigido si è salvato, perciò abbiamo le immagini degli aggressori, che non indossavano la mascherina", ha spiegato la Daniele all’inizio della puntata, mandando in onda alcuni frammenti del filmato. I due arrestati sarebbero secondo indiscrezioni due ultrà della Lazio

 

 

"Il nostro operatore e la nostra inviata stavano solo facendo il loro lavoro, documentando quello che stava succedendo quel pomeriggio a Ponte Milvio. Sono immagini mute, ma si vedono i volti degli aggressori. Abbiamo le immagini in formato integrale ma non le mandiamo in onda per intero per rispetto del lavoro di chi sta portando avanti le indagini". "Al momento dell’aggressione - ha sottolineato la Daniele - la telecamera era già accesa, ma la nostra inviata non aveva ancora fatto domande a nessuno".

Dai blog