loading...
Logo
Edicola digitale
+

Striscia la Notizia contro Giuseppe Conte: "Ma non aveva abolito le sagre?". Così proprio prima del Dpcm

  • a
  • a
  • a

Nella serata che ha preceduto il nuovo Dpcm, Giuseppe Conte non ha voluto dare forfait a Genova, dove lo attendevano per l’inaugurazione del Festival di Limes. Striscia la Notizia lo ha seguito con grande attenzione, dedicandogli uno dei suoi soliti servizi irriverenti, come è consono per il tg satirico ideato da Antonio Ricci e in onda su Canale 5. All’inizio si vede il premier arrivare in auto, seguito da altre quattro vetture che, a sentire Ficarra e Picone, sono di quei pochi “rimasti a sostenerlo nel governo”: Conte si fa attendere, ci mette un po’ a scendere dalla macchina perché è a telefono con la ministra Luciana Lamorgese. Poi rompe gli indugi con un “controllo scrupoloso dei decreti” (leggasi strizzatina nelle parti intime), incontra le autorità e via per le scale dove stanno “tutti ammucchiati, ma non avevano abolito le sagre di paese?”. La conferenza ha iniziato e Striscia indugia su Conte imbambolato: “Ha lo sguardo perso nel nulla, sta pensando a tutto ciò che ha fatto per le imprese in difficoltà?”. 

GUARDA IL VIDEO COMPLETO SUL SITO DI STRISCIA LA NOTIZIA

 

 

Dai blog