Logo
Edicola digitale
+

Domenica In, "solo perché ero la sua donna". Mara Venier, impensabile confessione: la verità sulla sua carriera

  • a
  • a
  • a

Super-ospite a Domenica In, nella puntata condotta da Mara Venier domenica 18 ottobre su Rai 1, ecco Renzo Arbore. Ospitata spumeggiante e coinvolgente, quella del maestro. Lo stesso Renzo Arbore che come è noto, proprio con Zia Mara, ebbe una lunga e appassionata relazione, interrotta nei primi anni Novanta. I due, però, sono rimasti legatissimi. Si vogliono bene, si stimano, insieme si divertono. E questa puntata di Domenica In, ovviamente, non fa eccezione. E colpiscono due frasi della Venier, che come sempre non si nasconde e, con grande genuinità, dice sempre quello che pensa. La prima frase è una risposta a chi le chiedeva perché lei e Arbore si fossero lasciati: "Sai, me lo chiedo ancora anche io", risponde la Venier, palesando forse un pizzico di rammarico. Dunque la seconda spiazzante risposta, relativa alla prima conduzione di Domenica In, che risale al 1993. Quando le chiedono come arrivò alla conduzione del programma, zia Mara risponde: "Credo che me l'abbiano offerta solo perché ero la fidanzata di Arbore". Tutta l'onestà di Mara Venier.

 

 

Dai blog