loading...
Logo
Edicola digitale
+

Gabriel Garko al Grande Fratello Vip, coming out sull'omosessualità e lacrime in diretta: "Adua, era una favola finta"

Francesco Fredella
  • a
  • a
  • a

"Il segreto di Pulcinella...", pianto liberatorio di Gabriel Garko. Esce dalla casa del Grande Fratello Vip senza quella zavorra. Più leggero. "Prendo il mio bambino per mano", racconta Garko, coraggioso più che mai. Legge una lettera ad Adua Del Vesco parlando di una "favola falsa" (riferito alla loro storia d’amore). Si commuove e fa sognare l’Italia. Il suo coming out rende una serata a colori. Finalmente. 

 

 


"È possibile guardarsi allo specchio a 48 anni e decidere di cambiare tutta la propria vita?": parole di Alfonso Signorini. Garko è già nella casa mentre va in onda l’incontro tra Adua e Giuliano, attuale compagno dell'attrice. Garko  si emoziona. Piange. Rewind. Gabriel Garko ed Adua si sono conosciuti sul set, sono stati insieme tempo. Da parte della Del Vesco nei confronti di Garko solo belle parole. La cosa è reciproca.

"Il tuo fidanzato questa sera è venuto accompagnato da una persona che ti vuole molto bene", dice il conduttore all’attrice. I due si incontrano in giardino. Lei è felice di vederlo. Ma vuole subito dire una cosa: "Grazie per quella volta in cui sei stato l’unica persona che si è accorto che io avevo un problema". "Forse perché potevo capirti in prima persona", dice Gabriel. Poi, l’attore apre una lettera e inizia a leggere: "Rosalinda, tu non mi hai mai chiamato Dario? È un ragazzo che ho ucciso ma voglio riportarlo in vita. Noi due insieme abbiamo vissuto una bellissima favola, bella, ma una favola. Non ho ancora ben capito chi si diverte di più nelle favole. Tu ti sei divertita? Neanche io. Ti voglio dire una cosa che ho fatto anche io. Devo ritrovare la bambina che hai dentro di te e capire in quale momento della tua vita l’hai persa. Io l’ho fatto. Io al bambino i momenti brutti non li ho fatti vedere, gli ho coperto gli occhi. Ti ricordi quando a Sanremo ti ho detto che volevo fare di testa mia? Ecco li ho ricominciato a vivere. Ho detto la mia vera età. Non ho più voluto una maschera che mi stesse bene". 

Scoppia in lacrime Gabriel, non riesce ad andare avanti. "l segreto di pulcinella. Voglio avere la possibilità di dire perché è stato un segreto? Adua l’ho fatto per te!". L’attore con queste parole ha fatto capire che con l’attrice era una favola, una favola di carta, una favola falsa, come spiegato dal conduttore. Il segreto di Pulcinella Signorini vuole saperlo. "Ma che te lo devo spiega' proprio a te?" dice l’attore, lo dirà in altre sedi. Ma non c’è bisogno di spiegare nulla. Evviva l'amore in tutte le sue forme.

Dai blog