Logo
Edicola digitale
+

Uomini e Donne, Gemma Galgani sul lastrico: "Ho perso il lavoro, è terribile". Lo strazio della dama

Francesco Fredella
  • a
  • a
  • a

Per Gemma Galgani è un momento difficile: ha perso il lavoro e non riesce a trovare l’amore. Nonostante siano passati mesi, anzi anni, da quando è arrivata a Uomini e Donne, il programma di Maria De Filippi in onda su Canale 5. L’ultimo sfogo lo affida al settimanale Nuovo, diretto da Riccardo Signoretti. “Per il momento la programmazione del Teatro Colosseo di Torino, dove lavoro, è stata rinviata di mesi per via della pandemia - dice la dama torinese -. Non sappiamo quali saranno le normative per la ripresa. Io ho terminato di lavorare a marzo e sono a casa, senza neppure la cassa integrazione. Ma, al di là di questo, la cosa che più mi fa soffrire è lo stop forzato del teatro: è brutto vedere fermo un mondo cui ho dedicato tutta la mia vita”. Gemma, oltre ad essere impegnata in televisione da anni, coordina le casse, il bar, il guardaroba del teatro. Intanto, però ha ha baciato con la mascherina il corteggiatore Paolo, che ha 60 anni e le sta facendo dimenticare i problemi. Soprattutto è arrivato, come un colpo di spugna, a cancellare la storia con Sirius (il giovane marinaio che l’ha corteggiata). Tra loro c’è stato uno scontro senza precedenti. Acqua passata. Gemma guarda al futuro e vuole conquistare il cuore di Paolo. 

 

 

Dai blog