loading...
Logo
Edicola digitale
+

Otto e Mezzo, Marco Travaglio: "Se il Pd perde in Toscana, Renzi e Bonaccini consegnano l'Italia a Salvini"

  • a
  • a
  • a

Anche Marco Travaglio ritiene che il governo presieduto da Giuseppe Conte potrebbe subire dei contraccolpi in caso di debacle alle elezioni regionali. Ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7, il direttore del Fatto Quotidiano è convinto che non si può trasformare questa tornata elettorale in un evento nazionale perché non c’è una sola regione in cui è schierata la stessa coalizione che governa a Roma. Ciò non toglie che potrebbe comunque arrivare uno scossone al governo: “Se il Pd perde la Toscana - ha svelato Travaglio - l’operazione Renzi-Bonaccini potrebbe scalzare Zingaretti alla guida della segreteria e ribaltare completamente la linea politica”. Per il direttore del Fatto il governo rischia quindi di subire contraccolpi a causa del marasma che coinvolgerebbe il Pd nel caso in cui dovesse perdere la rossa Toscana: “Renzi-Bonaccini butterebbero a mare l’alleanza con i 5 Stelle in vista di non si sa quale alternativa, se non quella di consegnare l’Italia a Salvini”. Una prospettiva che ovviamente a Travaglio non piace per nulla, ma che invece farebbe finalmente esultare il centrodestra, pronto a dare un governo solido all’Italia. 

 

 

Dai blog