loading...
Logo
Edicola digitale
+

Sanremo 2021, Fiorello d'accordo con Amadeus: "Senza pubblico non avrebbe senso"

  • a
  • a
  • a

"Fare Sanremo senza pubblico non avrebbe senso". La pensa così Fiorello, che l'anno scorso ha presentato il Festival della canzone italiana insieme all'amico e conduttore Amadeus. Anche quest'ultimo, qualche giorno fa, era della stessa opinione e in un'intervista aveva detto: "O col pubblico o niente". Fiorello, però, è addirittura più pessimista: "Amadeus è sicuro di farlo, io mica tanto. A sentire gli esperti avremo a che fare con il virus almeno ancora sei mesi", ha detto a margine del Festival della Comunicazione di Camogli.

 

 

 

 

Lo showman poi ha spiegato che il format prevede inevitabilmente l'assembramento: "Sanremo è 1500 giornalisti in sala stampa, è 1000 persone davanti all'Ariston. È avere la gente che aspetta i cantanti sotto gli hotel per poterli toccare e abbracciare. Se levi tutto questo, hai levato l'80 per cento di Sanremo". Qualcuno gli ha ricordato che non ci sono solo gli ospiti all'interno dell'Ariston, ma anche i telespettatori a casa che aspettano ogni anno quest'appuntamento, ma Fiorello ha spiegato che sarebbe comunque difficile cantare e fare comicità davanti a una platea semi vuota. Intanto Sanremo 2021 è già stato posticipato e quindi non andrà in onda i primi di febbraio, ma dal 2 al 6 marzo.

Dai blog