loading...
Logo
Edicola digitale
+

Non solo Hunziker: conduttrici nel mirino degli hathers per il trucco, chi si nasconde dietro gli attacchi?

  • a
  • a
  • a

Trucco e parrucco. E alcune conduttrici finiscono nella bufera dopo essere entrate in sala trucco, circondate da operatrici e operatori armati di mascherina e guanti come richiesto dalla normativa in virgole. Massimo rispetto delle regole, ma l’attacco non manca. Il motivo? Non si sa. Sconosciuto. Michelle Hunziker è una delle conduttrici che viene presa di mira, ma è già accaduto a Barbara d’Urso, regina degli ascolti a Mediaset, nei giorni scorsi di essere stata ingiustamente attaccata. 

Ma - come direbbe il buon Lubrano - la domanda sorge spontanea: perché rinunciare alle truccatrici o ai parrucchieri che rappresentano forza lavoro ed indotto produttivo nel mondo della tv? Lavorano seguendo tutte le precauzioni del caso in piena emergenza. Ed è giusto che questo accade nel rispetto delle norme. Insomma, sono mamme e padri di famiglia che portano a casa lo stipendio, in un momento difficilissimo.

Eppure basta una foto o un video per scatenare la polemica. Ma chi è stato ad attaccare Michelle per quel video in sala trucco? Si spera che gli hathers capiscano che non è assolutamente il momento adatto per prendere di mira conduttori o conduttrici che continuano a lavorare per garantire in tv intrattenimento e informazione. E’ già capitato alla d’Urso di essere stata attaccata per una questione simile. Strano, tra l’altro, che solo queste due conduttrici siano state prese di mira per la questione trucco. Chi si nasconde dietro quelle offese inutili e gratuite?

Dai blog