Logo
Edicola digitale
+

Perché ringrazio Mara Venier e Domenica In

  • a
  • a
  • a

È stato bello ascoltare Giovanna Ralli, ospite di “Domenica In”, quando ha raccontato cinquant’anni di cinema, in Italia e in America. Che belli i racconti con Alberto  Sordi e, comunque, con tutti i grandi interpreti. Giovanni Ralli ha fatto, evidentemente, un patto col Diavolo, perché sembra un’attrice sulla cresta dell’onda, anagraficamente. Sì, ringrazio Mara Venier perché è stata una bella pagina che mi ha ricordato il cinema italiano che ho più amato e più amo.  In proposito, voglio dire che i cento anni dalla nascita di Alberto Sordi sono stati celebrati in maniera egregia dalle televisioni pubbliche e private, con la visione di tantissimi film. 

Dai blog