loading...
Logo
Edicola digitale
+

Morto Sean Connery, indiscrezioni drammatiche da Dagospia: "Ombra di se stesso", ecco com'era ridotto

Sean Connery

  • a
  • a
  • a

Dagospia ha pubblicato il necrologio di Marco Giusti, che ha reso omaggio a Sean Connery, venuto a mancare nel sonno nella sua villa alle Bahamas. Il famosissimo attore aveva compiuto 90 anni lo scorso agosto: “Avevamo appena festeggiato quando, in piena seconda ondata, ci arriva la notizia della sua morte”, ha esordito Giusti che ha poi dato alcune notizie su Connery: “Era già malconcio, malato, l’ombra di se stesso. Ogni tanto si faceva sentire con Ursula Andress che gli era rimasta amica dai tempi di Agente 007-Licenza di uccidere di Terence Young, il film che aveva dato a entrambi l’immortalità cinematografica”. Inoltre Giusti ha svelato un piccolo aneddoto sulla leggendaria carriera dell’attore britannico: “Per lui il primo 007 fu un successo planetario, visto che quel ruolo lo fece diventare a breve l’uomo più sexy del secolo. E pensare che i produttori, Saltzman e Broccoli, avrebbero voluto al suo posto Cary Grant". 

 

 

Dai blog