Logo
Edicola digitale
+

Coronavirus, Nick Cordero morto a 41 anni. L'attore che sconvolge Hollywood: tre mesi di agonia, gamba amputata, poi l'orrore

  • a
  • a
  • a

 

Nick Cordero è morto il 5 luglio all’età di 41 anni a causa delle complicazioni dovute al contagio da Coronavirus ed è stato necessario amputare una gamba al protagonista della serie tv americana Law and Order. Dopo settimane di coma farmacologico indotto c’è stato il risveglio, ma il quadro clinico generale di Cordero è rimasto sempre molto grave. La moglie riferiva qualche settimana fa che l’attore era molto debole. Nick ha esalato l’ultimo respiro dopo 90 giorni di degenza presso l’ospedale Cedars-Sinai di Los Angeles. A dare il triste annuncio della sua morte è stata proprio moglie Amanda Kloots, che ha pubblicato un post sul suo profilo Instagram.

 

 

Nick Cordero è conosciuto ai più per la partecipazione a serie tv americane poliziesche come Law and Order e Blue Bloods. Tra i premi ricevuti durante la carriera anche quello nel 2014 come miglior attore per Bullets over Brodway. Nick era anche attore di teatro, infatti sono tante le opere teatrali che lo hanno visto protagonista come La piccola bottega degli orrori ma anche A Bronx tale.

Dai blog