loading...
Logo
Edicola digitale
+

Giorgia Meloni insultata dall'ex sindaco di sinistra: "Stai diventando calva. Troppo testosterone? Brutta e cattiva"

  • a
  • a
  • a

Si chiama Paola Pessina e, spiega Giorgia Meloni sui social, "mi dicono che questa signora sarebbe vicepresidente di un'organizzazione filantropica, ex sindaco (di sinistra) di Rho e docente" (Rho è un comune alle porte di Milano). E perché mai la leader di Fratelli d'Italia si occupa di lei? Presto detto, perché l'ex sindaca si è prodotta in un discreto orrore sui social network, roba che se lo avesse fatto un leghista o uno di FdI autorevoli commentatori ne avrebbero parlato con sdegno per giorni. E invece no. Qui, se non ne parla la Meloni non ne parla nessuno. Il punto è che la Pessina ha pubblicato su Facebook una foto della Meloni nel corso di un intervento in aula alla Camera, commentando: "Giorgia Meloni sta diventando calva. L'eccesso di testosterone oltre che cattivi fa diventare brutti". Un vergognoso delirio, insomma. Stigmatizzato dalla leader di FdI con queste parole: "Non mi interessano gli insulti sul piano fisico, tuttavia leggere frasi del genere da chi dovrebbe essere d'esempio lascia un po' delusi e perplessi", conclude la Meloni.

 

 

Dai blog