Logo
Edicola digitale
+

Otto e Mezzo, “li avete trovati o no?”: Lilli Gruber, gelo in studio sui responsabili con il ministro Boccia

  • a
  • a
  • a

“Adesso si chiamano costruttori, non più responsabili. Li avete trovati?”. Così Lilli Gruber si è rivolta al ministro Boccia, che è stato ospite nello studio di La7 per la puntata di Otto e Mezzo di giovedì 14 gennaio. Piatto forte della serata è stato ovviamente la crisi di governo, con Giuseppe Conte che ha deciso di presentarsi la prossima settimana in Parlamento per chiedere il voto di fiducia: quindi niente dimissioni, il premier va alla conta in Aula con la speranza di essere ancora a Palazzo Chigi quando sarà terminata. “Intanto ricordo che quelli di Italia Viva sono stati eletti dal Pd e mi auguro che possano valutare fino in fondo la situazione”, ha dichiarato il ministro Boccia. “Quindi lei si appella ai colleghi di Iv?”, si è intromessa la Gruber provocando una risposta molto schiva: “No, io mi appello a tutti quelli che si rivedono nel perimetro europeo molto chiaro che abbiamo costruito con questo governo”. “Sì, ma li avete trovati o no i responsabili?”, ha insistito la Gruber che però non è riuscita ad avere una risposta diretta da parte del ministro: “Allora riformulo la domanda, andate al voto di fiducia al buio oppure state facendo bene i conti? Se esce sconfitto il premier, perdete tutti voi”. “Sono fiducioso, questo sì. Io ho la coscienza apposto”. 

Dai blog