Logo
Edicola digitale
+

Paola Pisano dà il via al rimpasto. Grillina candidata a Torino, la voce: "Chi vogliono fare ministra". Incubo targato Pd

  • a
  • a
  • a

Le prove tecniche di alleanza alle amministrative tra Pd e Movimento 5 stelle si concentrano su Torino. Dopo la rinuncia di Chiara Appendino al secondo mandato, per via della inchiesta giudiziaria sugli incidenti di Piazza San Carlo, si fanno sempre più insistenti le voci di una candidatura di Paola Pisano, ministro dell’Innovazione e la digitalizzazione, ex assessore proprio della sindaca Appendino.

 

 

 

 

La candidatura avrebbe già ottenuto l’ok del Pd, che in cambio potrebbe portare al Governo Francesca Bria o Marianna Madia. Proprio quella Madia già ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione nel governo Renzi e nel governo Gentiloni. Madia è stata una dei 22 parlamentari Pd risultati assenti alla votazione sul provvedimento noto come "scudo fiscale" nel 2009. Intervistata da il Fatto Quotidiano riguardo alla sua presenza in quelle ore su un aereo diretto in Brasile, la deputata Marianna Madia ha risposto di essersi recata in Brasile per accertamenti clinici.

Dai blog