loading...
Logo
Edicola digitale
+

Open Arms, Matteo Salvini: "Mi hanno scritto 200 avvocati per mettersi a disposizione. I sondaggi? Ci credo come ai virologi"

  • a
  • a
  • a

Pronto alla riscossa, Matteo Salvini. Pronto al processo per il caso Open Arms, che si dice sicuro non può arrivare a condanna: qui l'approfondimento. Anche perché, ha spiegato da Milano Marittima il leader della Lega, "mi hanno già scritto 200 avvocati per mettersi a disposizione della mia difesa". Quanto alle persone, al popolo leghista, il segretario spiega che "sotto l’ombrellone un po’ ridono e un po’ s’incaz***. Ma come, mi dicono: noi ti abbiamo eletto proprio per fare quello e loro ti mandano a processo per averlo fatto?". Dà sfoggio di sicurezza, il leghista, il quale ribadisce: "Il mio è un processo Palamara. I giudici alla Palamara sono la minoranza. Ma io spero di non trovare a Catania un Palamara quando mi processeranno il 3 ottobre. O un cugino di Palamara, un amante di Palamara...". Infine, anche una battuta sui sondaggi, che lo danno in calo: "Io ai sondaggi credo come ai virologi. Il sondaggio lo si farà in cabina elettorale il 20 e il 21 settembre", la data delle prossime elezioni regionali dove la Lega spera in un risultato storico in Toscana con Susanna Ceccardi.

Dai blog