Logo
Edicola digitale
+

Matteo Salvini, il dito medio dei migranti agli italiani a Lampedusa: "Questo al tg non ve lo faranno vedere"

  • a
  • a
  • a

Matteo Salvini rilancia sui social un video inedito che arriva da Lampedusa, dove nelle ultime 24 ore sono sbarcati altri 618 migranti. “Questo business di carne umana sta continuando mattina, sera e notte”, a parlare è uno degli abitanti dell’isola, esasperato da quanto sta avvenendo in questa “magnifica estate” che il “governo Conte ci sta regalando” senza che “nessuno muove un dito”. Anche se questo non è propriamente vero, perché alcuni immigrati lo muovono eccome: più precisamente quello medio, che mostrano all’autore del video senza alcuna remora. “Lampedusiani umiliati, dignità calpestata - ha commentato il segretario della Lega - arriverà il momento in cui Pd e 5 Stelle pagheranno per tutto questo”. Poi la richiesta rivolta ai suoi sostenitori: “Fate girare perché questo video non lo vedrete ai Tg”. Anche perché si sente l’abitante dell’isola lamentarsi a gran voce: “Questo governo ci sta rovinando, non ce lo meritiamo. Vogliono trasformare Lampedusa in un carcere a cielo aperto, quando noi qui viviamo di turismo, pesca, agricoltura e ristorazione. Di cosa stiamo parlando? Stanno rovinando un’isola meravigliosa”. 

 

 

Dai blog