Logo
Edicola digitale
+

Guido Crosetto contro la magistratura: "Poteri spropositati per uccidere politicamente i loro nemici"

  • a
  • a
  • a

Si parla ancora, e ovviamente, dell'audio del 2013 sulla condanna per frode fiscale a Silvio Berlusconi, si tratta delle clamorose rivelazioni del giudice Amedeo Franco sulla sentenza che, di fatto, ha stroncato la vita politica di Silvio Berlusconi. Il colpo di grazia giudiziario. Un caso affrontato in un lungo retroscena su Il Giornale da Augusto Minzolini, che tra le altre ha raccolto anche la voce di Guido Crosetto, l'ex Gigante di Fratelli d'Italia, che di fatto ha confermato e approfondito quanto affermato a caldo, appena dopo che l'ennesimo scandalo che vede al centro la magistratura era scoppiato. "C'è già la prova che una parte della magistratura italiana utilizza gli strumenti spropositati che gli abbiamo dato per uccidere politicamente i suoi nemici o di qualcuno più in alto", conclude Crosetto. Poche parole, amarissima e altrettanto pesanti, consegnate a Minzolini. Parole che fanno riflettere.

 

 

Dai blog