loading...
Logo
Edicola digitale
+

Alessandro Di Battista "bruciato" dal M5s? "Ce lo vedrei benissimo", fuoco amico. dove lo vogliono piazzare

  • a
  • a
  • a

Come bruciare Alessandro Di Battista, Chiamatelo, se volete, fuoco amico. Carlo Sibilia, sottosegretario agli Interni e deputato del M5s, propone al pasionario grillino di tornare nella politica attiva con un ruolo di primissimo piano: "Non so quale sarà la scelta di Virginia Raggi, ma Alessandro potrebbe magari pensare alla sua città e proporsi a sindaco di Roma, io ce lo vedrei benissimo, per amore della sua città potrebbe fare bene”.

 

 

 

Quello di Sibilia, ospite di Un Giorno da Pecora su Rai Radio1, è un capolavoro perché riesce a silurare in anticipo la Raggi (sulla cui ricandidatura il Movimento si è già spaccato, anche perché la sindaca era data tra i possibili nuovi leader del post-reggenza di Vito Crimi) e bruciare, appunto, il buon Dibba anche lui sotto sotto interessatissimo al ruolo che è stato fino a pochi mesi fa di Luigi Di Maio.

Dai blog