loading...
Logo
Edicola digitale
+

Coronavirus, Giuseppe Conte e il gelo in sala: la giornalista rifiuta il microfono per paura del contagio

  • a
  • a
  • a

Giuseppe Conte ha tenuto nella serata di lunedì 9 marzo una conferenza cruciale nel pieno dell’emergenza coronavirus. Il premier ha annunciato un nuovo decreto che rende l’Italia intera “zona protetta” e inasprisce le misure restrittive: mai come in questo momento è decisivo stare a casa e limitare il più possibile l’attività sociale, è l’unico vero rimedio alla diffusione del Covid-19. A proposito di buoni comportamenti da tenere durante l’emergenza, Conte si è reso protagonista di una piccola gaffe nel corso della conferenza. “Posso fare una domanda senza microfono?”, chiede una giornalista. “Eh ma io rispondo con il microfono o no? Lei fa la domanda senza microfono…”, replica il premier che viene interrotto dalla collega: “È il microfono che ci passiamo tutti quanti e quindi meglio senza”. Una scelta saggia ai tempi del virus, che convince anche Conte. 

Dai blog