Logo
Edicola digitale
+

Vincenzo De Luca contro Massimo Giletti: "Esaltato, qui lo avremmo già ricoverato per coma etilico"

  • a
  • a
  • a

“Mi è capitato di vedere qualche conduttore televisivo di sfuggita, perché ovviamente sono l’unico che farà aumentare gli ascolti di queste trasmissionacce”. Vincenzo De Luca è tornato ad affondare il colpo in maniera dura su Massimo Giletti, che recentemente a Non è l’Arena si è occupato di alcune inchieste sulla sanità in Campania e sulla gestione dell’emergenza da parte della Regione. Il governatore gli ha risposto per le rime durante la solita conferenza stampa di aggiornamento del venerdì, e lo ha fatto ovviamente a modo suo: “Ho avuto l’impressione che fosse un po’ esaltato, dava i numeri al lotto. Ci sono personaggi che noi, in genere, ricoveriamo al Cardarelli per coma etilico. Quando ho visto questo personaggio ho avuto questa riflessione in testa: fosse stato a Napoli lo avremmo già ricoverato”. E probabilmente De Luca si è riferito nuovamente a Giletti nel finale di conferenza, quando ha citato anche Freud: “Ogni eccesso contiene in sé le ragioni della propria autodistruzione. Quando si esagera, mi riferisco alle aggressioni mediatiche, alla fine si diventa talmente poco credibili che si finisce per cadere sulle proprie falsità, oltre che sulla propria nullità”. 

 

 

Dai blog