loading...
Logo
Edicola digitale
+

Lucia Azzolina, figuraccia a Otto e Mezzo: non conosce la differenza tra test rapidi e test sierologici

  • a
  • a
  • a

Mani nei capelli. Ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7, nella puntata di martedì 20 ottobre, ecco Lucia Azzolina, l'improbabile ministro dell'Istruzione M5s. Quest'ultima si vanta del buono svolgimento degli esami di Stato in Italia, nonostante il Covid. Dunque la Gruber la difende affermando che "è stata attaccata con una violenza senza precedenti negli ultimi mesi" e Marco Travaglio, ospite in collegamento, annuisce. Poi, il disastro. Parlando della differenza tra test sierologici e test rapidi, la Azzolina, dopo nove mesi di pandemia, dimostra di non averne ancora capito la differenza. Già, il test sierologico è una cosa, serve per verificare la presenza di anticorpi al coronavirus nel sangue, mentre i test rapidi servono ad avere un'immediata e prima conferma alla positività e all'infezione in atto. Ma, povera Azzolina, lei non lo ha ancora capito. Anche se è ministro. Dell'Istruzione. E Twitter si scatena, qui solo alcuni esempi

 

 

 

Dai blog