loading...
Logo
Edicola digitale
+

Alessandro Meluzzi e gli sbarchi: "Gli immigrati vengono a prendersi la nostra pensione, non a pagarcela"

  • a
  • a
  • a

La crisi è dietro l'angolo. Per Alessandro Meluzzi, in collegamento con Quarta Repubblica su Rete Quattro, l'Italia finirà per diventare un enorme hotspot. “Sarà una catastrofe, soprattutto economica: queste persone non vengono a pagarci le pensioni ma a prendere le pensioni”, tuona lo psichiatra nel salotto di Nicola Porro nella puntata di martedì 29 settembre. "Molti migranti hanno un costo improduttivo per l'erario italiano che produrrà degli effetti inimmaginabili a breve tempo". Meluzzi poi specifica che tutto questo non ha nulla a che vedere con "l'umanitarismo, ma solo con un differenziale economico". 

 

 

E ancora: "La questione della cooperazione è un peana che rappresenta una fiera balla che io sento ripetere dagli anni '80, come se noi dovessimo risolvere il problema del differenziale economico partendo dai contributi della Farnesina". Infine la chiosa brutale: "Prepariamoci a diventare un grande hotspot e mangiare cous cous e chissà, magari vivremo benissimo".

 

Dai blog