loading...
Logo
Edicola digitale
+

Open Arms, Nicola Porro attacca Matteo Renzi: "In Italia Viva garantisti veri e spedite Salvini alla sbarra?"

  • a
  • a
  • a

Cosa ne pensa Nicola Porro del rinvio a giudizio di Matteo Salvini per "sequestro di persona" nell'ambito del caso Open Arms, rinvio a giudizio deciso ieri, giovedì 30 luglio, dal Senato? Tutto il male possibile, ovviamente. E Porro lo spiega senza troppe esitazioni nella sua consueta Zuppa di Porro, dove punta il dito contro Matteo Renzi: "Salvini dovrà andare a processo e la polemica è tutta su Renzi e sui renziani". Eppure, ricorda il conduttore di Quarta Repubblica, Davide Faraone difende il suo partito dicendo che siamo garantisti veri. Sì, per le cose loro però", sottolina sarcastico Porro. Infine, nel corso della sua rassegna punta il dito contro "i politologi che dicono che la decisione del Senato viene considerata da Salvini come un'occasione per atteggiarsi da vittima... mah!", conclude palesando tutta la sua lontananza da simili affermazioni.

 

 

Dai blog