loading...
Logo
Edicola digitale
+

Gianluigi Paragone, il sondaggio sul suo nuovo partito: al 7%, una partenza col turbo (che terrorizza i grillini)

Gianluigi Paragone

  • a
  • a
  • a

Dopo l'espulsione dal Movimento 5 Stelle, Gianluigi Paragone aveva annunciato - in tempi piuttosto recenti - l'intenzione di fondare un partito politico tutto suo, Un progetto dai più giudicato immediatamente velleitario, considerando la numerosa offerta di partiti,  Eppure, secondo un'indagine realizzata dall'Istituto Piepoli il 29 giugno, attraverso 502 interviste ad un campione rappresentativo della popolazione italiana maschi e femmine dai 18 anni in su, di cui il 53% donne, Italexit, il nome possibile scelto da Paragone che vuole l'uscita dall'Unione europea, potrebbe sfiorare il 7%. Cifre robustissime, quasi impensabili, e che andrebbero a sottrarre consenso soprattutto al M5s, che potrebbe essere spazzato via dall'ipotetico movimento del loro ex.

 

 

Alla seguente domanda posta dai sondaggisti: "Far uscire l'Italia dalla Unione Europea è l'obiettivo del partito che Gianluigi Paragone sta fondando. Saresti propenso a votare questo partito?", il 21% è sembrato disponibile, dividendosi tra i certamente si e i probabilmente si. Applicando un coefficiente di ponderazione, scrive il Tempo, al certamente si e al probabilmente si, gli analisti sono in grado di estrarre un bacino potenziale stimato appunto al 6.9%, ben oltre quindi Italia Viva, guidata da Matteo Renzi

Dai blog