loading...
Logo
Edicola digitale
+

Maria Giovanna Maglie sta con Fontana: "Bertolaso? Pugno sul tavolo contro gli inetti di Roma"

  • a
  • a
  • a

Un sabato di morte, disperazione e anche polemiche. Dalla Lombardia l'accusa a Roma e al governo: lasciati soli, troppo soli, nella gestione dell'emergenza coronavirus. Le parole dell'assessore Giulio Gallera sono state chiarissime: sono arrivate mascherine equiparabili alla "carta igienica" e in terapia intensiva non ci sono sostanzialmente più posti. Un quadro drammatico che, come è noto, ha spinto Attilio Fontana a muoversi in autonomia, ingaggiando Guido Bertolaso, l'ex capo della Protezione Civile e tra i massimi esperti nel gestire situazioni di difficoltà. Lo stesso Bertolaso che era stato ipotizzato come super-commissario nazionale all'emergenza, salvo poi essere scartato dall'esecutivo. E la "chiamata" di Bertolaso viene commentata con toni decisi da Maria Giovanna Maglie su Twitter: "Finalmente un bel pugno sul tavolo contro questi inetti. Attilio Fontana si prende Guido Bertolaso come consulente. È guerra", conclude la giornalista.

 

Dai blog