loading...
Logo
Edicola digitale
+

Pietro Senaldi smonta la sardina Santori in diretta: "Al prossimo comizio smetterà di leggere il compitino?"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

"Al prossimo comizio smetterà di leggere il compitino?". Pietro Senaldi, in studio a DiMartedì, gela il capo delle sardine Mattia Santori in collegamento con Giovanni Floris. Su La7 va in onda l'ormai consueto panegirico del movimento anti-Salvini a pochi giorni dalle elezioni regionali in Emilia Romagna. Leggi anche: "Cosa faranno?". A Mauro Corona basta una domanda per zittire la sardina Donnoli dalla Berlinguer Il 31enne bolognese se le canta e se le suona da solo: "In un mercato quando uno vende un prodotto che funziona e la gente lo compra vuol dire che in qualche modo ha colpito il segno. Se noi abbiamo riempito le piazze di 100mila persona evidentemente abbiamo detto qualcosa che ha colpito nel segno", si auto-elogia Santori. Ci vuole Senaldi per riportare il "prossimo leader del centrosinistra" con i piedi per terra: "Al prossimo comizio dirà anche qualcosa di suo?". Applauso in studio.

Dai blog