loading...
Logo
Edicola digitale
+

Vogue scivola sulle baby modelle: pedofilia o caccia alle streghe?

Bufera sulla rivista di moda francese per il servizio con tre bimbe di 7 anni. La direttrice si dimette / FOTO

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Tre bambine di 7 anni vestite da donne, glamour e sensuali. E su Vogue France è bufera. Il prestigioso mensile di moda parigino è scivolato sul tema più pericoloso di tutti, quello della pedofilia. Sul numero di dicembre, infatti, è stato pubblicato un servizio fotografico che ha visto per protagoniste tre baby modelle, vestite con abiti, gioielli e scarpe griffate Versace, Yves Saint Laurent, Louboutin. Tre donne-bambine, in pose troppo sexy per passare inosservate ai più. E così sulla rivista si è aperto il fuoco delle polemiche. La storica direttrice Esce Carine Roitfeld si è dovuta dimettere. Al suo posto ecco Emmanuelle Alt, in carica dal primo febbraio. Al centro del caso anche uno dei più famosi stilisti del mondo, Tom Ford, autore degli scatti fotografici. Poco importa a stampa e lettori che il fine ultimo del servizio fosse criticare l'omologazione della 'società dello stile', che appiattisce sesso ed età. Troppo sottile, quando il rischio è di finire per essere etichettati come incoraggiamento alla pedofilia.

Dai blog