loading...
Logo
Edicola digitale
+

Capo Rizzuto, marocchino aggredisce una suora durante la messa: l'ultima agghiacciante vicenda

  • a
  • a
  • a

Dopo la tragedia di Como che ha visto la brutale morte di don Roberto Malgesini per mano di un immigrato, è la volta di un'altra terrificante vicenda. A Capo Rizzuto un uomo di origini marocchine ha aggredito una suora all’interno del santuario, proprio mentre nella chiesa era in corso la messa domenicale. L’uomo, di 39 anni, era già noto alle forze dell’ordine per aver causato altri problemi. L'ennesimo, quello ai danni della religiosa, 72 anni, che si è salvata urlando e richiamando l’attenzione.

 

 

Solo così uno dei parrocchiani presenti alla messa è intervenuto subito mettendo in fuga l’aggressore che è stato successivamente rintracciato ed arrestato dai carabinieri che, su disposizione del pubblico ministero di turno, lo hanno trasferito nella Casa circondariale di Crotone in attesa dell’udienza di convalida. La religiosa, sotto shock, è stata portata al pronto soccorso dove i medici hanno riscontrato solo un leggero trauma.

Dai blog