Logo
Edicola digitale
+

Lampedusa, immigrati positivi al coronavirus trasportati con l'auto del direttore del centro di accoglienza

  • a
  • a
  • a

Lampedusa allo sbando. Altri 250 sbarchi di immigrati in giornata, il centro di accoglienza sta scoppiando. Ma non solo: mancano anche i mezzi, si opera in situazioni insostenibili. Una testimonianza tangibile arriva da ilgiornale.it, che dà conto di un caso inquietante: non ci sono ambulanze, così il trasporto dall'hotspot all'aeroporto dell'isola viene eseguito sulla Citroen Mehari del direttore, Gian Lorenzo Marinese. Nessuna ambulanza per i migranti positivi al coronavirus. E ieri, venerdì 31 luglio , un paio di stranieri risultati positivi al Covid-19 sono stati trasferiti a Palermo: "Quando mi è stato chiesto se potevo mettere a disposizione la mia vettura privata per trasferire i positivi al Covid, non sono riuscito a dire di no – ha spiegato il direttore del centro al Giornale – e quindi, seguendo il mio spirito collaborativo, abbiamo fatto tutto il percorso da contrada Imbriacola fino all’interno dell’aeroporto a forte velocità, scortati da due macchine della polizia di stato... in aeroporto poi, – ha affermato il direttore – abbiamo trovato personale sanitario attrezzato che ha preso in carico i due e li ha portati via in aereo seguendo minuziosamente tutte le pratiche anticovid". Lampedusa, insomma, davvero allo sbando.

 

 

Dai blog