Logo
Edicola digitale
+

Gratta e Vinci, pensionato pensa di aver vinto 500 euro: va dal tabaccaio a riscuotere, la scoperta sconvolgente

  • a
  • a
  • a

Un caso piuttosto clamoroso, che arriva da Cassino, provincia di Frosinone. Un caso che ha come fortunato (anzi, doppiamente fortunato) protagonista un pensionato ultra-settantenne, che ha comprato un gratta e vinci, un Miliardario, ha grattato e ha scoperto di aver vinto. Bene, il pensionato era convinto di avere vinto 500 euro, e soddisfatto si è recato alla tabaccheria numero 8 di Cassino, in corso della Repubblica, per riscuotere la sua vincita (i 500 euro vengono dati direttamente dal tabaccaio alla consegna del tagliando). E qui, l'imponderabile: dopo aver consegnato il gratta e vinci si è sentito dire che non aveva vinto 500 euro, bensì 500mila euro. Una cifra da sogno, roba in grado di cambiargli la vita. E si diceva, doppiamente fortunato perché il tabaccaio, gliene va dato atto, è stato onestissimo: se avesse corrisposto all'anziano 500 euro e si fosse tenuto il tagliando da 500mila euro, il pensionato non se ne sarebbe mai accorto...

 

Dai blog