loading...
Logo
Edicola digitale
+

Guendalina Tavassi, "rubato il video intimo". Il dramma privato della ex Grande Fratello

Francesco Fredella
  • a
  • a
  • a

Guendalina Tavassi vittima di revenge p***. L’ ex Grande Fratello, che conta  1 milione di followers ha denunciato alla Polizia postale tutto quello è accaduto. In Rete è finito un video intimo, che circola nei gruppi Telegram e non solo. Qualcuno avrebbe violato la password del suo account ICloud per rubare video, foto e altre informazioni. 


Ieri sera la Tavassi e suo marito Umberto D’Aponte sono andati al commissariato di Polizia. Subito dopo la denuncia hanno lanciato un appello: “Ragazzi...abbiamo appena scoperto io e Umberto che hanno rubato il mio iCloud e hanno rubato delle cose private, cose miei personali fatte con mio marito e adesso chiunque sta divulgando questi video, li sta salvando. Purtroppo io devo dare i nominativi alla Polizia, verrà denunciato per risalire a chi è stato a rubarmi tutte le informazioni e tutte le cose mie private. Ok?”, ha raccontato. Poi Guendalina ha chiesto a tutti i followers di cancellare. Quel video. “Per favore ragazzi, aiutatemi! Comunque sono una mamma, ho dei figli, un marito e queste cose sono private, di vita privata di ogni persona e questa è veramente oltre che illegale, che va a rovinare la vita delle persone", ha detto sui social. 


L’avvocato di Guendalina, Leonardo D’Erasmo, ha annunciato  battaglia a chiunque sia in possesso di quei video intimi. “Ciò che ha visto vittima Guendalina Tavassi è un reato molto grave, comunemente noto come “revenge p***”, che prevede pene severissime anche a carico di chi, inoltre, detiene e divulga video o foto intime destinate a rimanere private”, ha continuato l’avvocato.

Dai blog