Logo
Edicola digitale
+

Papa Francesco, scontro con gli Usa. Il Vaticano non riceverà Mike Pompeo: "Trump ci strumentalizza"

  • a
  • a
  • a

Monsignor Paul Richard Gallagher, ministro degli Esteri della Santa Sede, mostra tutto il gelo del Vaticano nei confronti del governo Usa dopo le critiche irrituali del Segretario di Stato americano, Mike Pompeo, al rinnovo dell’accordo storico tra Santa Sede e Cina sulla nomina dei vescovi. Pompeo infatti aveva criticato la diplomazia vaticana con un editoriale sulla rivista First Things arrivando a dire che: "Dovesse rinnovare l’accordo, il Vaticano metterebbe a rischio la propria autorità morale".  

 



Alla domanda se l'amministrazione Trump cerca di strumentalizzare Papa Francesco, la risposta è stata: "Sì, e questa è proprio una delle ragioni per cui il Papa non incontrerà il segretario di Stato americano Mike Pompeo".  Domani è prevista l’udienza del Segretario di Stato Usa al suo omologo vaticano, il cardinale Pietro Parolin. Ma Pompeo non sarà ricevuto da Francesco. Ufficialmente, scrive il Corriere della Sera, non si sa se avesse chiesto udienza, ma l’udienza non ci sarà. 

Dai blog