loading...
Logo
Edicola digitale
+

Meghan Markle e il principe Harry, a cosa si prestano per 150 milioni di dollari: un dramma per la Regina Elisabetta

  • a
  • a
  • a

Harry e Meghan saranno presto protagonisti di un reality. I due, infatti, dopo aver firmato un contratto da 150 milioni di dollari con Netflix, hanno accettato di girare un reality show su se stessi. A riportarlo è il Sun. E chissà cosa ne penserà la Regina Elisabetta. A Londra, intanto, i tabloid già iniziano paragonare l'ex coppia reale ai Kardashian, famiglia nota negli Stati Uniti e in tutto il mondo per un programma che segue da vicino la loro vita quotidiana. Ma c'è anche un po' di delusione, perché si pensava che l'accordo stipulato con la piattaforma streaming sarebbe servito a produrre documentari impegnati. Inoltre, diversi giornali fanno notare che i duchi di Sussex si daranno in pasto alle telecamere, nonostante l'intenzione - spesso sbandierata dai due - di tutelare la loro privacy, motivo alla base della fuga da Buckingham Palace.  

 

 

 

Harry e Meghan verranno seguiti per tre mesi dalle telecamere e il programma sarà trasmesso l’anno prossimo. Per ora, comunque, non è dato sapere se la trasmissione li riprenderà anche dentro la villa da 15 milioni di dollari che i due hanno acquistato a Santa Barbara in California. L’obiettivo del programma è quello di documentare in diretta le attività filantropiche e di beneficenza della coppia, spesso impegnata nel sociale. Diverse fonti, poi, hanno rivelato ai tabloid londinesi che la più entusiasta è Meghan Markle, ansiosa di mostrare al pubblico "il vero lato di se stessa".

Dai blog