loading...
Logo
Edicola digitale
+

Coronavirus in Gran Bretagna, due milioni di persone in lockdown: torna l'incubo

  • a
  • a
  • a

La seconda ondata di coronavirus è già arrivata. Due milioni di persone tornano in lockdown in Gran Bretagna, in particolare nel nord-est del Paese, Lo ha deciso il ministro della Sanità britannico, Matt Hancock, a causa dell'aumento dei contagi, con tassi di infezione locali compresi tra 70 e 103 casi diagnosticati per ogni 100 mila abitanti, nettamente superiore alla media nazionale. L'incubo del confinamento tocca città come Birmingham, Bolton o Leicester, dove dalla mezzanotte sono previste anche limitazioni più severe sui contatti sociali e sugli orari di apertura di pub e locali pubblici. Questo provvedimento arriva qualche giorno dopo l'entrata in vigore della regola del sei. Un'altra misura necessaria per arginare la diffusione del virus, second la quale non ci si può incontrare in più di sei persone, di diversi nuclei familiari, sia in luoghi all’aperto che al chiuso.

Dai blog