loading...
Logo
Edicola digitale
+

Beirut, tre bimbi e una donna in casa: forse, il più terrificante video dell'esplosione. Immagini forti

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Un video che più di mille parole e altrettanti filmati spiega l'apocalisse che ha cancellato un pezzo della meravigliosa Beirut, in Libano. Un video rilanciato su Twitter da Marco Castelnuovo, del Corriere della Sera. Ad ora, il bilancio dell'esplosione è di 135 vittime accertate, decine di dispersi, oltre mille feriti e 300mila sfollati, persone rimaste senza casa. Una tragedia di proporzioni inimmaginabili e ancora per certi versi, troppi versi, misteriosa. Nel video si vede una donna con tre bimbi che guarda alla finestra verso la colonna di fumo che si alza sopra la città. Si immagina che quella colonna sia lontana: sono sì preoccupati, ma non possono immaginare quel che sta per accadere. Il botto. I vetri che saltano. Le urla. Le crisi di panico e la fuga in un altra stanza, per provare a lasciarsi alle spalle quell'inferno.

 

 

Dai blog