loading...
Logo
Edicola digitale
+

Vittorio Feltri davanti alla tv: "Il Tg1 fa pena", la dimenticanza calcistica imperdonabile

  • a
  • a
  • a

“Il Tg1 fa pena”. Vittorio Feltri non le manda a dire al telegiornale di RaiUno, il perché è presto detto: “Alle 13.30 ho aperto il notiziario col calcio. E va bene. Ha mostrato i filmati di Inter e Lazio e ha trascurato l’Atalanta che ha segnato in trasferta quattro gol al Torino”. Per il direttore editoriale di Libero c’è solo una parola per definire tutto ciò: “Vergogna”. Difficile dargli torto, dato che i bergamaschi allenati da Gian Piero Gasperini meritano pienamente lo status di grande squadra e quindi non possono essere snobbati in maniera così plateale dal Tg1. Tra l’altro già ieri Feltri si era espresso sull’Atalanta, sempre tramite Twitter: “L’Atalanta è fortissima, ma smettiamola di esaltarla e di parlare di scudetto. A me importa che giochi bene e mi faccia godere così come è da quattro anni”. 

 

 

 

Dai blog