loading...
Logo
Edicola digitale
+

Vittorio Feltri, "rieducarlo per colpirci tutti": Gervasoni contro l'Ordine in difesa del maestro

  • a
  • a
  • a

“Rieducare Vittorio Feltri per colpirci tutti”. È il titolo dal forte impatto che accompagna l’editoriale di Marco Gervasoni su Il Giornale, dove si affronta ancora il caso del direttore di Libero, che ha presentato le dimissioni all’Ordine dei giornalisti. Gervasoni ha rimarcato la gravità di aver costretto uno dei massimi giornalisti italiani ad una decisione tanto drammatica e ha espresso preoccupazione per un Ordine sempre più spostato a sinistra e pronto a colpire chi la pensa diversamente. “Stiamo all’erta - è il monito - perché è sempre avvenuto così: quando si imbavaglia un giornalista, un minuto dopo tocca a tutti noi”. Feltri ha ringraziato il collega per l’articolo che gli ha dedicato: “E aggiungo che la sua colpa è quella di scrivere bene e chiaro”. Pronta la replica di Gervasoni: “Grazie a lei, maestro. È stato un dovere, un onore e un piacere”. 

 

 

Dai blog