Logo
Edicola digitale
+

Milano: piantagione di marijuana in uno stabile abbandonato, un arresto

default_image

  • a
  • a
  • a

Milano, 13 gen. (Adnkronos) - Aveva allestito una piantagione di marijuana in uno stabile abbandonato a Sedriano, in provincia di Milano, con impianti di illuminazione, riscaldamento e aerazione. Un uomo di 20 anni, cittadino albanese, irregolare in Italia, è stato arrestato dai carabinieri per furto aggravato di energia elettrica e coltivazione illecita di sostanze stupefacente. I militari hanno accompagnato i tecnici del fornitore di energia elettrica per verificare i consumi anomali di energia del palazzo. All'interno dello stabile i carabinieri hanno trovato il giovane e una serra artigianale con 1.877 piante di marijuana, completa di impianti di illuminazione, riscaldamento ed aerazione prodromici alla loro coltivazione, allacciati abusivamente alla rete elettrica. Il giovane è stato arrestato.

Dai blog