loading...
Logo
Edicola digitale
+

Calabria: Mulè, 'Morra va dimesso subito'

default_image

  • a
  • a
  • a

Roma, 21 nov. (Adnkronos) - "Ci risiamo. L'indegno Morra insiste ancora stamattina con le sue folli affermazioni a proposito dei malati di cancro e del loro diritto (ma guarda un po'!) di non rassegnarsi a morire. Pazzesco. Va 'dimesso' subito: chi si tira indietro è suo complice”. Lo scrive su Twitter Giorgio Mule', deputato di Forza Italia e portavoce dei Gruppi di Camera e Senato.

Dai blog